PANDEMONIUM II

© Erika D'Alò © Erika D'Alò

Sabato 9 luglio, ore 22:00
GOETHE-INSTITUT | Giardino Basso
Improvvisi di danza a cura di AKIRE COMPANY
ERIKA D'ALÒ coreografia, drammaturgia e regia

Biglietto Improvvisi e Concerti acusmatici € 5

Pandemonium II
"Pandemonium" (pan dal greco 'tutto' e daimon 'demone' letteralmente significa 'tutti i demoni'). I demoni a cui mi riferisco sono propriamente quelli greci, quelli che creano la complessità della nostra natura insediandosi in tutte le stanze di cui è composto il bordello del nostro cuore... un luogo in cui tutte le nature del nostro carattere hanno voce per esprimersi. Il Pan panico, la confusione, la rabbia, la paura e tutti i daimon, come in un vaso di Pandora sono stati liberati nell'isolamento e nell'insicurezza che ci ha colti a causa della Pandemia. Ecco presentarsi quindi nuove ed antiche pestilenze...La versione II di Pandemonium è un’estensione della precedente ed è stata appositamente ideata per gli spazi aperti del Goethe-Institut ove si svolgerà la performance. (Erika D'Alò)
Link: scheda artistica completa

AKIRE COMPANY
ERIKA D'ALÒ coreografia, drammaturgia, regia
FEDERICA PAGLIA, MARTINA PULVIRENTI, ARIANNA SERRA, SERENZA SOAVE interpreti
LORENZO PANDOLFI, WALTER CORNELI musica

 

AKIRE COMPANY - ERIKA D'ALÒ
E’ una compagnia di danza fondata da Erika D’Alò nel 2021. Dopo aver conseguito presso l’Accademia Nazionale di Danza il Diploma di Primo (2017) e Secondo Livello (2019) in Danza Contemporanea, Erika D’Alò si trasferisce a Praga ove danza in due compagnie, la Docasna Company e la Lenka Vagnerova & Company. Nel 2020 a causa della pandemia e della chiusura dei confini tra gli Stati è costretta a tornare in Italia. L’improvvisa reclusione, mista alle importanti esperienze a Praga, la spingono a creare una sua compagnia: Akire Company. Produce così “Pandemonium” , selezionato in una prima versione con video dal Festival ArteScienza2021 - Forme Traslate, e in seguito in una nuova opera performativa per danza, presentata ad ArteScienza 2022 - Ecoforme. 

LORENZO PANDOLFI
Ha studiato Musica Elettronica e Composizione Audiovisiva con Alessandro Cipriani e Valerio Murat. E’ stato ben addestrato nelle tecniche di Registrazione e Mix Audio da Maurizio Argentieri e nel Sound Design ed Elaborazione del suono con Max/MSP da Maurizio Giri. Interessato all’integrazione tra diversi media e linguaggi, porta avanti la sua ricerca artistica sperimentando con diversi strumenti, spinto dalla curiosità verso le nuove tecnologie ma consapevole della bellezza prodotta da quelle tradizionali.

WALTER CORNELI
Ha studiato Musica Elettronica e Composizione Audiovisiva con Alessandro Cipriani e Valerio Murat, laureandosi nel 2018. Appassionato di arti digitali e nuove tecnologie, i suoi lavori sono caratterizzati da un continuo tentativo di rappresentare l’astratto spazio digitale mediante suoni, immagini e media non convenzionali integrandoli in mondi e spazi virtuali.