METAFONIE

© M. Iacobucci © M. Iacobucci

Domenica 17 luglio, ore 22:00
GOETHE-INSTITUT | Giardino Basso
Improvvisi di Musica
a cura di ALICE CORTEGIANI clarinetti

Biglietto Improvvisi e Concerti acusmatici € 5

 …IN… e KLANGRELIEFfil rouge il clarinetto basso amplificato e l’attitudine a dar vita ad un sentire la musica che vada nel profondo della sua essenza e nel rapporto spirituale con il suono. Un programma da vivere come un’escursione sonora. Due sentieri da percorrere, due esperienze esistenziali e corporee: all’insegna dei “silenzi di tale intensità da far scoppiare i timpani” di Mark Andre e del suono liberato, squilibrato e “fuori controllo” presente e comprensibile sul corpo dell’ ascoltatore di Simone Santi Gubini.

ARK ANDRE …IN… per clarinetto basso amplificato, 10’  
SIMONE SANTI GUBINI KLANGRELIEF (Relief I) per clarinetto basso amplificato, 17’

 

MARK ANDRE e SIMONE SANTI GUBINI
Generazioni, provenienze e stili compositivi differenti, affini nel riconoscere la Germania come propria terra.

ALICE CORTEGIANI
Clarinettista. Musicista poliedrica e dalla personalità estroversa, la caratterizzano una sinergia di attività che spaziano principalmente tra repertorio da camera e solistico. In ambito dei repertori è particolarmente dedita alla musica contemporanea e all’attività di ricerca, contribuendo quindi alla formazione di nuovo repertorio per il clarinetto. Fa esecuzioni di première da solista e in formazioni cameristiche, in particolar modo con il Duo Essentia, formazione stabile dal 2015 con il fisarmonicista Samuele Telari. Laureata in Musica da Camera, si perfeziona con il M° Alessandro Carbonare presso l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con i Maestri Calogero Palermo, Fabrizio Meloni. Suona clarinetti soprani, clarinetto basso, clarinetto piccolo e clarinetto contrabbasso.