PRESENTAZIONE DEL LIBRO “Shipwrecks/Naufragi”

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “Shipwrecks/Naufragi”

Giovedì 14 luglio, ore 19:30
GOETHE-INSTITUT | Giardino Basso
Presentazione a cura di VALENTINO CATRICALÀ
partecipano G. BARBIERI, A. SBORDONI, A. CIPRIANI, G. LATINI

Ingresso gratuito

Il volume Shipwrecks/Naufragi, a cura di Valentino Catricalà (Manfredi Edizioni, 2022) e con i contributi riflessivi sia di ordine artistico-visuale che musicologico provenienti da autorevoli critici e studiosi (G. Barbieri, G. Bietti, L. Cherubini, M. M. Gazzano, L. Madaro), trova origine nel desiderio di Alessandro Cipriani e Giulio Latini di realizzare una sistematizzazione degli esiti di un’esperienza particolarmente sensibile della loro più che ventennale collaborazione creativa. Un’esperienza, sotto forma di una trilogia audiovisiva che, a vario titolo, li ha impegnati intensamente lungo l’ultimo decennio. A ripercorrere le coordinate generali e particolari della genesi artistica del progetto e del suo sviluppo saranno, insieme agli artisti, Guido Barbieri e Valentino Catricalà.

 

VALENTINO CATRICALÀ
Studioso, curatore e critico d’arte contemporanea, è il direttore artistico del Media Art Festival di Roma (Museo MAXXI). Si è specializzato nell’analisi del rapporto degli artisti e dei cineasti con le nuove tecnologie e con i media. Su questa linea ha scritto diversi saggi in libri e riviste specializzate e ha partecipato a Convegni internazionali. È autore del libro Media Art. Prospettive delle arti verso il XXI secolo. Storie, teorie, preservazione (Mimesis, 2016). Ha curato mostre e rassegne italiane e internazionali. È Dottore di ricerca presso l’Università degli Studi Roma Tre dove è stato Part-Time Post Doc Research Fellow. E' ricercatore e coordinatore dei programmi Arte e Media presso la Fondazione Mondo Digitale. Ha svolto ricerche in importanti centri quali lo ZKM di Karlsruhe, la Tate Modern, l’Università di Dundee. Insegna all’Accademia di Belle Arti di Roma e collabora con la Manchester Metropolitan University.

GUIDO BARBIERI
Critico musicale e drammaturgo. Ha scritto “testi per musica” per un gran numero di compositori (Franghiz Ali Zade, Ennio Morricone, Adriano Guarnieri, Ivan Fedele, Lucia Ronchetti, Silvia Colasanti, Paolo Marzocchi, Mauro Cardi, Fabio Cifariello Ciardi, Riccardo Nova, Luigi Ceccarelli e molti altri), a volte prestando alla narrazione la propria voce. Recital, opere e concerti sono stati ospitati dai maggiori teatri, festival e sale da concerto in Italia e all’estero. Collabora con Rai Radio 3 e Il Manifesto E' docente di Storia ed estetica della musica presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena.

ALESSANDRO CIPRIANI 
Le composizioni elettroacustiche di Alessandro Cipriani sono pubblicate da Computer Music JournalICMCCNI, etc., compresi due album monografici, Al Nur e Voices. Ha composto opere per il Teatro dell’Opera di Pechino. Con Edison Studio ha composto le colonne sonore de La Corazzata Potemkin, Das Cabinet des Dr. Caligari e Inferno, pubblicati in DVD. È membro dell’Editorial Board della rivista Organised Sound (Cambridge University Press).

GIULIO LATINI 
Dalla fine degli anni Ottanta è autore di opere video proiettate in Europa, Stati Uniti, America Latina, Africa, Asia. Tra le sedi espositive: Festival Internazionale del film di Roma, Biennale Musica di Venezia, MACRO, Bangkok International experimental video art festival, Festival Internacional de la Imagen (Manizales, Colombia) etc.